Martino Scanferlato Web designer logo mobile

WEB...ZONE

Blog di notizie dal mondo di Internet

13

08/2014

Video e Serp: attrazione fatale.

Categorie: seo

Video e Serp: attrazione fatale.

Parto da un post di Carità Stebbins sul blog di Conductor per parlare di un elemento sempre più importante nei risultati di ricerca: il video.
La vicenda è presto detta. L'autore dell'articolo stava cercando una scarpa da ginnastica. Effettuata la canonica ricerca in Google ha riscontrato che nei risultati di ricerca non vi era Amazzon in prima posizione (come ci si potrebbe aspettare), ma un altro sito. Come mai?
Le ragioni sono essenzialmente due.
In primo luogo l'utilizzo di dati strutturati da parte del sito stesso, cosa che permette a Google di catalogare meglio le informazioni del sito e quindi di rispondere con maggiore precisione.
In secondo luogo l'utilizzo di un video.
Non un video qualsiasi, ma un video appositamente creato nel quale si identificavano le caratteristiche salienti del prodotto.
Non sono ancora molti quelli che utilizzano questa peculiarità di Google. I video sono molto importanti, e, se fatti bene e interessanti, possono portare punteggio ai nostri prodotti facendo, a volte, anche la differenza.
Come si vede alla base è sempre il concetto di qualità. Se il video migliora la comprensione del prodotto, e quindi è utile all'utente, và premiato.
Per creare un video di sicuro effetto si possono seguire i suggerimenti di Google stessa, alla pagina del Youtube Playbook Creator.

Torna al blog
Torna all'inizio